TROTEC Rayjet

Incisore laser Rayjet

La macchina per incisione al laser compatta da usare per la vostra attività

Il Rayjet è un incisore laser e un laser cutter con fonte laser CO2 altamente performante. In questo modo potrete incidere, marcare e tagliare numerosi differenti materiali. Qua potrete conoscere maggiori informazioni sui dati tecnici del dispositivo per incisione al laser.

Il dispositivo per incisione al laser Rayjet è adatto per incidere al laser e tagliare legno, plastica, cuoio, carta e molti altri materiali. È tipicamente utilizzato per la segnaletica, l’incisione di coppe, di timbri, la costruzione di prototipi e gli articoli promozionali.

Con il software del Rayjet Commander potete inviare i file dal vostro programma di grafica direttamente all’incisore laser. Scegliete semplicemente, dalla banca dati dei materiali fornita, il tipo e lo spessore del materiale e iniziate la procedura di incisione. Imparate di più sul funzionamento del driver per stampanti Rayjet Commander. Con il Rayjet la marcatura laser è effettuata senza alcun contatto. In questo modo non si determina alcuna usura delle parti meccaniche del dispositivo e ciò consente una durata maggiore della vita dell’incisore laser/laser cutter. Dovrete solamente pulire regolarmente la lente focale del Rayjet: non ci sono ulteriori costi di manutenzione da affrontare.

Con il Rayjet potrete marcare differenti metalli con caratteri, immagini e loghi. È tipicamente utilizzato per incidere il metallo di materiali pubblicitari, coppe e gioielli. In campo industriale il Rayjet è soprattutto utilizzato per la marcatura del metallo di strumenti, componenti e targhette segnaletiche con codici e numeri di serie. Il Rayjet incide e marca differenti categorie di metalli. Potrete ottenere contrasti particolari nell’incisione di metalli rivestiti, come ad es. l’alluminio anodizzato. Qui di seguito sono elencati alcuni tipi di metallo che potete marcare con il Rayjet. La marcatura al laser del metallo è effettuata eseguendo trattamenti diversi, quali lo scoloramento al momento della marcatura o l’incisione sulla superficie tramite evaporazione. Il Rayjet è particolarmente adatto per la rimozione delle coperture su metallo. Sull’alluminio anodizzato, ad es., il laser elimina il rivestimento e, in questo modo, il metallo sottostante diventa visibile. La marcatura al laser dei metalli è un contrassegno permanente e resistente all’abrasione. Anche in presenza di influssi ambientali sfavorevoli, la marcatura si conserva ben leggibile. Ciò è particolarmente importante per la marcatura di componenti e strumenti, per i quali è necessario poterli rintracciare nel lungo periodo.

CARATTERISTICHE RAYJET :

  • Potenza Laser: da 12 a 50 Watt
  • Laser CO2 senza manutenzione
  • Superficie lavoro: 457 x 305 mm
  • Altezza massima oggetti: 145 mm
  • Dimensioni: 726 x 412 x 680 mm
  • Peso: 45 Kg.
  • Requisiti tecnici: PC, collegamento elettrico a 110-240V

Garanzia 1 anno